Modificare il file host su Mac OS X

Spesso quando si costruisce siti e si registrano domini, non abbiamo subito a disposizione il dominio perché magari la tabella dei dns non si è ancora aggiornata e noi abbiamo lo stesso la necessità di accedere al futuro sito. Questo è possibile modificando il file Host della macchina con la quale stiamo lavorando.

Il file host è un file che permette al browser (e a tutto ciò che utilizza la rete) di ridirigere un eventuale nome a dominio (www.qualcosa.it)ad un determinato indirizzo ip. Questo in parole povere ci permette di bypassare il sistema dei DNS e gestirlo come ci pare a noi. Volendo potremo reindirizzare qualunque nome a dominio a qualunque indirizzo IP.

Poniamo ad esempio che il nostro sito si chiami www.raben.it e lo abbiamo appena registrato presso un servizio di hosting. Purtroppo avremo il nostro dominio solo dopo 24 ore. Però sappiamo qual’è l’indirizzo ip del server.

A questo punto apriamo il file host e al suo interno accoppiamo l’indirizzo ip al nome a dominio:

89.84.223.187   www.raben.it

Per modificare il file host su mac os x dovete seguire questi passi:

  1. Clicca su Finder
  2. Clicca su Applicazioni
  3. Entra nella cartella Utility
  4. Clicca due volte su Terminale
  5. Copia e Incolla la seguente stringa nel terminale:  sudo /Applications/TextEdit.app/Contents/MacOS/TextEdit /etc/hosts
  6. A questo punto inserisci la password di sistema e premete invio
  7. Il file Hosts verrà aperto in textEdit dove potrai editarlo e successivamente salvarlo

Ricordati solo di riaprire il file host e di rimodificarlo per evitare che quelle impostazioni rimangano sul sistema

I commenti sono chiusi.