Modificare le foto online – Parte 2

modificare-foto-online

Modificare le foto online è sempre più semplice e divertente grazie ai servizi che ogni giorno nascono.

Nel precedente post suggerivo un sito a mio parere molto intuitivo e veloce da utilizzare per modificare le foto online, purtroppo come ho potuto notare, il servizio adesso risulta a pagamento, quindi mi sono messo alla ricerca di altri servizi facili e veloci per modificare le foto.

Di seguito un elenco di quelli che reputo migliori con una breve descrizione

PIXER.US
http://pixer.us

Sicuramente il più semplice dei tre servizi presentati, veloce ed efficace soprattutto per i ritocchi da fare al volo quali ridimensionare (resize), tagliare (crop) e ruotare. Buona anche la scelta degli strumenti per la correzione del colore e gli effetti speciali da applicare alle vostre foto. Il salvataggio della foto può essere fatta solo in 3 formati: Jpeg, Gif, Png e BMP. Non è necessaria la registrazione

PIXENATE
http://pixenate.com

Dei tre software online analizzati forse è quello un po più macchinoso da certi punti di vista e meno flessibile però completamente ajax quindi rende possibile le modifiche anche senza la presenza di flash installato. La presenza dell’importazione diretta da Facebook rende pixenate un ottimo alleato di questo social quando ci troviamo fuori casa, lontano dal nostro computer e abbiamo bisogno di ritoccare una foto presente sul nostro profilo. I sistemi di “sistemazione automatica” dell’immagine non sono certo dei migliori ma comunque possono risultare utili talvolta. La più grossa pecca risiede nel salvataggio della foto dove troviamo SOLO il jpg se vogliamo metterla sul nostro computer ed eventualmente un’esportazione diretta su flickr. Purtroppo l’interfaccia non è delle migliori, ma potrebbe essere una valida alternativa a pixer.us quando ci troviamo lontani da casa!

PICNIK
http://picnik.com

Il più completo tra i tre strumenti presentati, ha però la pecca di non funzionare sui computer in cui non risulta installato il flash player. Vi sono moltissimi effetti, strumenti e azioni applicabili alle vostre immagini, dalle cornici, ai testi, alle curve e i livelli colore, occhi rossi, effetti dai più classici a quelli un pò più raffinati come ad esempio l’effetto Orton, panografico e vignettatura. Da ricordare che è gratuito l’uso di alcuni di questi gingilli, per avere la versione completa dovrete fare un’abbonamento di 24,95 dollari, ma vi posso garantire che già con la versione gratuita si può veramente fare moltissimo! Da segnalare inoltre la possibiltà di acquisire le foto sia dal proprio computer che da una vasta scelta di social network tra cui flickr, myspace, facebook, picasa, photobucket e molti altri siti. Durante la fase di salvataggio è piacevole notare la presenza del formato PDF e una serie di opzioni che ci permette di mandare la foto modificata direttamente ai suddetti social network, inviarla per email o semplicemente mandarla direttamente in stampa! E’ sicuramente l’applicativo online che più si avvicina al buon vecchio Photoshop. Un po complesso l’utilizzo per chi è alle prime armi con il computer e internet in generale.

4 commenti su “Modificare le foto online – Parte 2”

I commenti sono chiusi.