Cosa hanno in comune arisa, i social e sorgenia?

Raramente mi capita di vedere in italia buone idee sui social coniugate da aziende italiane e invece a questo giro mi sono dovuto ricredere. Qualche settimana fa mentre ero in vacanza la mia dolce metà purtroppo si ammala e io mi trovo con tanto tempo libero e niente da fare se non cazzeggiare su twitter. Tra un tweet e l’altro mi impatto su un hashtag strano #SceglilatuaMusica e immediatamente penso a qualche reality nuovo o qualche app di musica… mi sbagliavo. Indagando scopro una cosa al quanto divertente. Una specie di esperimento a mio parere estremamente innovativo e intrigante.

Avete presente Sorgenia? Forse ai più giovani di voi non dirà moltissimo ma sicuramente a chi di voi ha dovuto scegliere un fornitore per la corrente elettrica ne avrà sicuramente sentito parlare. Io ne sentii parlare già nel 1999 anno della sua fondazione. In quell’anno il governo finalmente decise di terminare il monopolio sull’energia elettrica e Sorgenia fu la prima ad uscire sul mercato e mi colpii già all’epoca perché nelle sue pubblicità si parlava di qualcosa che oggi consideriamo normale, l’energia da fonti rinnovabili. Chi mi segue su questo blog sa che ho un occhio attento per questo tipo di cose tanto che sto facendo un pensiero ad un’auto ibrida, ma di questo parlerò in un altro momento.

Diciamo tranquillamente che sorgenia è stata all’avanguardia su diverse cose e sulla comunicazione in generale. Per questo ne parlo volentieri. Ma torniamo a noi… vi domanderete che c’entra tutto questo con Arisa e la scelta della musica?
Sorgenia basa la sua offerta su un concetto fondamentale: la scelta.
Ogni cliente si costruisce il piano che preferisce direttamente sul sito sulla base delle proprie esigenze. Come far passare questo concetto al Meglio?
Con un’idea a dir poco geniale. Prendi una cantante bravissima e famosa come arisa che potrebbe cantare anche l’elenco del telefono, prendi il teatro franco paterni di Milano. Fatto? Ora lancia un hashtag su twitter dove è il pubblico a decidere cosa Arisa dovrà cantare e avrai finalmente capito quanto è stata innovativa e geniale la nuova campagna di Sorgenia.

Ma non si ferma qui la cosa perché la scelta non è solo a livello contrattuale, Sorgenia con questo concerto comunica a tutti i clienti che sta a loro decidere come vogliono interagire con l’azienda mettendosi a disposizione su tutti i social. Anche questo è estremamente innovativo se consideriamo che altri operatori del settore stentano a rispondere via email e sui social ti rompono solo Le scatole per farsi pubblicità.

Sono aziende come sorgenia a creare nuovi standard che probabilmente gli altri tra un po saranno costretti a copiare per non rimanere indietro.

Capire e dimostrare che l’utente è al centro del processo comunicativo aziendale è fondamentale per dare un vero servizio all’utente che troppo spesso è considerato poco o niente. Le aziende che hanno capito questo sono le aziende vincenti. E poi diciamocelo il concerto è stato una figata assurda!

BuzzooleHo trovato alcuni video per voi del concerto, se vi piace Arisa come a me, buon ascolto! ;)