perchè questo blog?

La domanda sorge spotanea e tramonta ad ovest…

la blogosfera è piena di cose assolutamente inutili e questo blog probabilmente sarà uno dei tanti, ma il motivo per cui l’ho creato è semplice… è tutto colpa di alcune mie carissime amiche, le quali sono talmente imbranate con i computer da telefonarmi sempre per chiedermi come si fa questo o come si fa quest’altro… ora… c’è da dire che loro sono sicuramente quelle che regalano più soldi a telecom nel chiamarmi ma non sono certo le uniche!

I miei cari amici sapendo la mia affinità con la tecnologia in genere mi chiamano per risolvere i più svariati problemi. Mi sono quindi detto: Perchè anziche ripetergli per la centesima volta come si fa ad allegare un file su outlook, non glielo scrivo affinchè ogni volta che mi telefonano li posso indirizzare sul blog e loro non regalano soldi a telecom e io magari riesco a farmi il pisolino del dopopranzo in santa pace! ;)

Ecco perchè ogni singolo Post o articolo di questo blog oltre che avere una sua categoria (Telefonino, mac, google etc..) avrà anche una sua difficoltà, gli articoli verranno quindi divisi per IMBRANATO, SAPUTELLO e GEEK.

Prenderò in considerazione vari argomenti, dal famigerato Facebook di cui cercherò di dirvi tutti i segreti, al più accogliente google, con tutti i suoi servizi e servizietti vari assortiti! Ogni volta che risolverò un problema ad un amico, lo segnalerò sul blog scrivendo un post con una guida breve, talvolta illustrata o cose simili.

Spero che tutto questo vi possa essere d’aiuto, se inoltre avete un problema da risolvere perchè il vostro mac ha deciso di non masterizzarvi più un cd o non capite come cambiare la foto profilo di badoo, contattatemi, chiedete e vediamo se posso esservi d’aiuto!

E adesso passiamo ai ringraziamenti…

un po come un libro (che non scriverò mai) ho deciso di dedicare questo blog ad alcune persone, non me ne abbiano gli altri, non che siano meno importanti per me, ma queste persone mi hanno sopportato, supportato aiutandomi in momenti veramente duri nella mia vita e volendomi bene incondizionatamente.

Un grazie ad Elena che fin da quel giorno in pineta mentre studiava latino mi ha fatto capire cosa voglia dire l’amicizia e soprattutto senza la quale metà di questo blog non potrebbe essere scritto!

Un grazie a Claudia che vestita da Trill in una tutina aderetente di Star Trek e una quarta di reggiseno mi ha fatto capire quanto un’affascinante ragazza bionda possa creare così tanti misteriosi problemi a windows che nemmeno Bill Gates potrebbe averne un’idea!

Un grazie a Patrizia e a Rossana, due angeli un po atipici che mi hanno sopportato quando ero un ragazzino cagacazzi, un tremendo moccioso che sapeva solo far casino e criticare. Grazie per avermi spronato, per avermi insegnato l’amore per la letteratura (tranne il Verga!!! quello continuo a non sopportarlo!)  e la storia e per tutto il tempo che avete creduto in me.  La scuola sarebbe un luogo migliore con più insegnanti come loro!

Infine… un grazie profondo per avermi cresciuto, amato, fatto sbagliare, aiutato a rialzarmi, sgridato, a i miei genitori… TUTTI ;-) (queta la capiranno in pochissimi…)

Lascia un commento